ciclista investito da una automobile a montebelluna

Ciclista investito da un’automobile a Montebelluna

condividi questo articolo su:

Tra gli incidenti stradali, quello del ciclista investito da un’automobile è molto frequente, soprattutto in città cicloturistiche come Montebelluna. Nel 2021 secondo l’ISTAT ci sono stati 16.448 incidenti con biciclette, elettriche e non, e 2.101 incidenti con monopattini. Un numero davvero allarmante se si considera il fatto che rispetto al 2020 è cresciuto il numero dei feriti e delle vittime.

A novembre 2022, un ciclista investito da un’automobile a Montebelluna riporta lesioni fisiche tra cui un rilevante danno odontoiatrico. In seguito all’incidente, il ciclista decide di affidarsi allo studio Baraldi Risarcimento Danni per gestire il sinistro. Grazie all’assistenza di medici specialisti e di un poliambulatorio, lo Studio Baraldi segue il percorso medico e riabilitativo del ciclista danneggiato. Una visita medico-legale approfondita valuta le condizioni di salute del paziente e stabilisce il nesso causale tra l’incidente e le lesioni subite. Successivamente, lo Studio intraprende una trattativa con l’Assicurazione dell’automobile coinvolta nell’incidente.

Dopo un’intensa trattativa, lo Studio Baraldi riesce a ottenere un risarcimento integrale per il ciclista danneggiato. Nella fattispecie il cliente non è in concorso di colpa, poiché tamponato da un mezzo guidato da una conducente distratta al momento dell’urto. L’Assicurazione concorda di pagare un importo complessivo di € 20.000 per coprire tutti i danni subiti dal ciclista. Tra i danni rientrano i danni al velocipede e i costi associati alle cure mediche e alla riabilitazione odontoiatrica.

Adotta le misure di sicurezza stradale e affidati ai professionisti del risarcimento danni!

Questo caso sottolinea l’importanza di adottare misure di sicurezza stradale per prevenire incidenti tra automobili e ciclisti. È fondamentale che gli automobilisti siano consapevoli dei ciclisti sulla strada e rispettino le norme di circolazione. Questo per garantire un ambiente sicuro per tutti gli utenti della strada. Ed è altrettanto fondamentale che chi va in bici per strada osservi scrupolosamente gli obblighi dei ciclisti.

Tuttavia, l’adozione delle misure di sicurezza da parte di automobilisti e ciclisti non sempre è sufficiente a evitare il sinistro. Il risarcimento del danno ottenuto rappresenta una vittoria significativa per il ciclista e dimostra l’importanza di rivolgersi a professionisti specializzati in caso di incidente stradale. Grazie all’assistenza legale fornita dallo Studio Baraldi Risarcimento Danni e alla documentazione medica accurata, il ciclista è infatti riuscito a ottenere un congruo risarcimento.

Se sei stato vittima di un incidente stradale a Montebelluna (Treviso) e sei alla ricerca di assistenza medico-legale non esitare a contattare lo Studio Baraldi Risarcimento Danni. Il nostro team ti aspetta nella sede di Montebelluna (Treviso) per una consultazione gratuita e per aiutarti a ottenere il massimo risarcimento del tuo danno!

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo su :

Articolo precedente
Morte del parente non convivente: riconosciuto il danno parentale
Articolo successivo
Perdita udito indotta da rumore: ipoacusia malattia professionale
TAG :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Richiedi una Consulenza

altri articoli…

Menu