quando interviene il fondo di garanzia per le vittime della strada

Quando interviene il Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada?

condividi questo articolo su:

Il Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada, detto anche semplicemente Fondo Vittime della Strada, è un fondo di garanzia a tutela di automobilisti e pedoni. Questo particolare fondo, istituito a salvaguardia dei principi di sicurezza e solidarietà sociale, è gestito dalla Consap (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici). Il Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada prevede il risarcimento dei danni arrecati alle persone da veicoli non identificati. Ma ci sono anche casi di veicoli non assicurati, posti in circolazione contro la volontà del proprietario o assicurati con imprese in liquidazione coatta amministrativa. Ci si chiede spesso, infatti, cosa accadrebbe nel caso in cui restassimo coinvolti in un incidente stradale con un mezzo privo di assicurazione. Verremo risarciti o dovremmo subire tutte le conseguenze del caso pagando di tasca nostra i danni fisici e materiali cagionati? Niente paura perché fortunatamente il legislatore ha previsto questa sciagurata evenienza!

Che danni risarcisce il Fondo Vittime della Strada?

Vediamo ora quando interviene e che danni risarcisce il Fondo Vittime della Strada secondo l’art. 283 del Codice delle Assicurazioni Private (D.Lgs. 7 settembre 2005, n. 209).

  • Veicoli o natanti non identificati

Sinistri causati da veicoli o natanti non identificati, per i soli danni alla persona. In caso di danni gravi alla persona, il risarcimento è dovuto anche per i danni alle cose, il cui ammontare sia superiore all’importo di € 500,00, per la parte eccedente tale ammontare. Per quanto riguarda questa fattispecie è indispensabile avere delle prove incontrovertibili dell’accadimento del fatto (es. un testimone) o un rapporto redatto dalle autorità con relative indagini che vada ad accertare l’accaduto.

  • Veicoli o natanti non assicurati

Incidenti causati da veicoli o natanti non coperti da assicurazione, per danni alla persona nonché per danni alle cose con una franchigia, per quest’ultimi, di € 500,00. Dal 24 novembre 2007, a seguito del decreto legislativo n. 198 del 6 novembre 2007, i danni materiali sono risarciti integralmente.

  • Veicoli o natanti assicurati con imprese in liquidazione coatta

Sinistri causati da veicoli o natanti assicurati, sia per i danni alla persona che per i danni alle cose, con una impresa operante nel territorio italiano, in regime di stabilimento o di libertà di prestazione di servizi, e che al momento dell’incidente sia in stato di liquidazione coatta amministrativa o lo sia successivamente.

  • Veicoli posti in circolazione contro la volontà del proprietario

Incidenti causati da veicoli posti in circolazione contro la volontà del proprietario, dell’usufruttuario, dell’acquirente con patto di riservato dominio o del locatario in caso di leasing, sia per i danni alla persona che per i danni materiali.

  • Veicoli spediti nel territorio italiano da un altro Stato dello SEE

Sinistri causati da veicoli spediti nel territorio della Repubblica Italiana da un altro Stato dello Spazio Economico Europeo (Paesi della UE + Islanda, Norvegia e Lichtenstein) avvenuti nel periodo intercorrente dalla data di accettazione della consegna del veicolo allo scadere del termine di 30 giorni (Art. 283, comma 1, lett. d-bis), sia per i danni alla persona che per i danni alle cose.

Quanto rimborsa il Fondo Vittime della Strada?

L’istruttoria e la liquidazione dei danni sono effettuate dalle Compagnie Assicurative designate dall’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni). In base alla regione italiana di accadimento del sinistro vi sarà un’Assicurazione che provvederà alla gestione dell’istruttoria.

L’intervento del Fondo di Garanzia per i casi indicati di seguito è limitato al massimale di legge vigente al momento del sinistro.

Dall’11 giugno 2017:

  • € 6.070.000,00 per danni alle persone, per sinistro;
  • € 1.220.000,00 per danni a cose, per sinistro.

Precedentemente, a far data dall’11 giugno 2012:

  • € 5.000.000,00 per danni alle persone, per sinistro;
  • € 1.000.000,00 per danni a cose, per sinistro.

Precedentemente, a far data dall’11 dicembre 2009:

  • € 2.500.000,00 per danni alle persone, per sinistro;
  • € 500.000,00 per danni a cose, per sinistro.

Quando non interviene il Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada?

Il Fondo Vittime della Strada non paga se il danneggiato è incapace di dimostrare che egli non ha identificato il veicolo fantasma per motivi indipendenti dalla sua buona condotta. Per chiedere il risarcimento al Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada, infatti, non è sufficiente denunciare il danno provocato dall’auto pirata scappata subito dopo il sinistro. Al fine di evitare le frodi assicurative, l’automobilista danneggiato deve fornire la prova di non aver potuto identificare il danneggiante per una causa ad egli non imputabile.

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo su :

Articolo precedente
Danno cagionato da animali: responsabilità verso terzi
Articolo successivo
Scatola nera auto: vantaggi, svantaggi, privacy e assicurazione
TAG :

63 Commenti. Nuovo commento

  • Saverio Francesco Tuccio
    23 Giugno 2023 9:53

    Buongiorno, sono stato investito da uno straniero in bicicletta che mi ha procurato la frattura di tibia e perone, posso ricorrere al Fondo di Garanzia visto che essendo in bicicletta il veicolo non ha assicurazione?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      24 Giugno 2023 9:18

      Buongiorno Saverio, purtroppo il Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada copre solo i danni cagionati da veicoli a motore. Nel suo caso, l’unica cosa da fare è rintracciare il privato e fargli causa, sperando che sia solvibile.

      Rispondi
  • Buongiorno, se il veicolo che provoca l’incidente non è assicurato ma il guidatore è in condizione di violazione del Codice della Strada (es. non ha la patente o è ubriaco) il Fondo di Garanzia risarcisce?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      22 Luglio 2023 19:20

      Gentile Tommaso, il Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada risarcisce anche nel caso da lei rappresentato.

      Rispondi
  • Buongiorno, nel caso in cui in autostrada ci si imbatte in un carico perso da un altro automobilista (ovviamente non identificato) o come è successo a me in un cuneo perso da un autocarro che mi precedeva, il Fondo Vittime della Strada risarcisce?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      30 Luglio 2023 15:14

      Gentile Andrea, nel caso da lei descritto il Fondo Vittime della Strada interviene soltanto se il danneggiato ha riportato dei danni fisici. Il Fondo non paga, infatti, nel caso di soli danni materiali al veicolo. In ogni caso, le ricordiamo che è necessario avere una prova incontrovertibile dell’accaduto ovvero una testimonianza.

      Rispondi
  • La mia auto, insieme ad altre quattro, è stata travolta da un’auto pirata mentre era regolarmente parcheggiata. L’auto ha subito gravissimi danni. In questo caso interviene il Fondo Vittime della Strada?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      5 Agosto 2023 9:10

      Gentilissima Daniela, purtroppo il Fondo Vittime della Strada interviene solo nel caso di lesioni a persone e non risponde per i danni alle cose. Tuttavia, in caso di danni gravi alla persona, il risarcimento è dovuto anche per i danni materiali subiti dal danneggiato, con una franchigia di € 500,00.

      Rispondi
  • Salve, sono stato tamponato da veicolo condotto da persona con patente scaduta e assicurazione sospesa che ha procurato ingenti danni al mio veicolo. C’è possibilità di avere un risarcimento da parte del Fondo di Garanzia? Ci pensa la mia assicurazione oppure è bene che mi affidi ad un avvocato? Grazie per l’eventuale risposta.

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      16 Settembre 2023 15:57

      Gentilissimo Antonio, se colui che provoca il sinistro è sprovvisto di polizza assicurativa, il Fondo di Garanzia copre sia i danni alla persona sia quelli materiali, senza franchigia. Per aiutarla maggiormente, la invitiamo a chiamarci in orario d’ufficio al seguente numero: 041.997238. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Ero in bici e un’auto mi ha tagliato la strada, facendomi cadere. Mi sono rotta un braccio e i denti. L’auto è andata via senza aiutarmi.

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      30 Settembre 2023 13:48

      Buongiorno Cristina, per il suo caso è fondamentale capire alcune cose in più. Le invieremo un’email per chiederle ulteriori dettagli. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Buonasera, mio padre è deceduto in seguito ad un incidente provocato da un mezzo che è stato identificato. Si può richiedere in questo caso il risarcimento al Fondo Vittime della Strada?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      30 Settembre 2023 13:54

      Gentile Giulia, in questo caso, essendo stato identificato il mezzo, il Fondo Vittime della Strada interviene solo se il veicolo investitore non è assicurato. Ci permettiamo di contattarla via e-mail per maggiori approfondimenti. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Lungo la strada dove ho il negozio, poiché il lunedì c’è il mercato, devo parcheggiare l’auto prima dell’inizio delle bancarelle. Poco più avanti, c’è una svolta a sinistra obbligatoria per tutti i mezzi. Nella svolta, un mezzo (forse pesante o agricolo con rimorchio) ha danneggiato tutta la fiancata della mia Punto e ne ha staccato il paraurti posteriore. Cosa che constato all’uscita dal lavoro, in pausa pranzo. Ovviamente nessuno ha visto nulla. I danni sono ingenti, ma la mia assicurazione ha detto che non posso fare nulla perché non vi è un colpevole. Posso ottenere un risarcimento dal Fondo di Garanzia? Grazie per l’eventuale risposta. P.S. Ho regolarmente denunciato il fatto ai Carabinieri.

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      8 Ottobre 2023 19:03

      Gentile Salvatore, purtroppo il Fondo di Garanzia non risarcisce questo tipo di danno. Il caso da lei descritto, infatti, è il tipico caso di chi parcheggia l’auto e la ritrova danneggiata.

      Rispondi
  • Giovanni Montanaro
    11 Ottobre 2023 6:31

    Buongiorno, avevo parcheggiato l’auto per strada di fronte al posto di lavoro. In pausa pranzo sono uscito e l’ho trovata danneggiata. Ho fatto ricerca su tutte le registrazioni delle telecamere, ma non ho trovato nulla. Evidentemente si trattava di un veicolo in manovra che a causa del punto cieco non è riuscito ad essere ripreso dalle telecamere. Ho fatto le foto alla macchina ed al danno. Posso sperare di essere risarcito da questo danno ad opera di ignoti?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      14 Ottobre 2023 10:24

      Buongiorno Giovanni, il Fondo Vittime della Strada risponde per i danni materiali solo nel caso di gravi danni alla persona. Nel caso da lei descritto non ci sono danni fisici e quindi il Fondo di Garanzia non interviene.

      Rispondi
  • Buonasera, mio figlio, con a bordo un passeggero, è stato tamponato in una rotonda ben illuminata e trafficata in orario pre-serale.
    Il suo veicolo dopo l’impatto è stato ribaltato sulla fiancata destra. Il conducente che ha causato il ribaltamento è fuggito, facendo perdere le sue tracce. È stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per districare mio figlio incastrato, mentre il passeggero è stato aiutato ad uscire dal lato del conducente. Mio figlio è stato immobilizzato sulla barella spinale e trasportato in ambulanza (codice arancione), assieme al passeggero (codice arancione).
    Mio figlio e il passeggero hanno avuto prognosi da 7 a 10 giorni, con la prospettiva di effettuare delle fisioterapie per colpi di frusta e dolori a schiena, cervicale e spalle.
    Il veicolo guidato da mio figlio ha subito dei danni importanti alla carrozzeria. Ci sarebbero i presupposti per la richiesta danni al Fondo Garanzia Vittime della Strada? Danni a persone e cose? Grazie per l’attenzione.

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      26 Ottobre 2023 13:26

      Gentilissima Antonella, nel caso da lei descritto il Fondo di Garanzia interviene. Infatti, il danneggiato ha riportato sia danni fisici che danni materiali dopo il sinistro con il pirata della strada. Tuttavia, la contatteremo via e-mail per maggiori delucidazioni. Lo Saff di Baraldi Risacimenti Danni

      Rispondi
  • A causa della presenza di ingente materiale oleoso sulla superficie stradale del comune della mia città sono caduto con la moto mentre percorrevo un tratto elicoidale. Il passeggero che trasportavo ha subito lesioni fisiche e la moto ha subito danni materiali. Sul posto interveniva la polizia locale che redigeva il verbale dando atto della presenza della sostanza sul manto stradale e faceva intervenire la squadra di pronto intervento sicurezza e ambiente che provvedeva alla bonifica. Ci sono i presupposti per fare richiesta danni al Fondo di Garanzia Vittime della Strada per danni a persone e cose?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      1 Novembre 2023 8:09

      Buongiorno Carlo, riteniamo che nel caso da lei descritto la richiesta danni non vada fatta al Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada. Tuttavia, la contatteremo via e-mail per approfondire la dinamica del sinistro. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Salve, mio padre, un anziano di 70 anni, ha fatto un incidente ad una rotonda tamponando una macchina davanti a lui che ha improvvisamente frenato durante la ripresa di marcia. Avendo cambiato macchina da poco con assicurazione online, per un disguido l’assicurazione non era attiva e purtroppo si è scoperto solo dopo l’incidente. Ora la persona tamponata (a 20 km/h) cerca di ottenere molti soldi dicendo che ha riportato danni fisici, ma senza provarlo con foto o referti medici. Può il Fondo di Garanzia intervenire? Come possiamo tutelarci contro un tentativo di truffa essendo mio padre quello senza assicurazione? Grazie

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      18 Novembre 2023 16:03

      Gentile Laura, purtroppo essendo l’auto scoperta da assicurazione suo padre é di fatto responsabile civile e sicuramente la controparte farà richiesta di risarcimento dei danni al Fondo di Garanzia. In ogni caso il Fondo farà tutte le valutazioni del caso, compresa quella relativa alla congruità delle richieste risarcitorie del danneggiato.

      Rispondi
      • Buonasera, vi ringrazio. Siccome sono già passati tre mesi e questa persona ha tentato di estorcere soldi privatamente tramite avvocato (senza fornire come vi dicevo nessuna documentazione) conviene quindi riferire di rivolgersi al Fondo per le valutazioni del caso? Grazie ancora per la risposta.

        Rispondi
        • Baraldi Risarcimento Danni
          20 Novembre 2023 13:57

          Buongiorno Laura, per ulteriore supporto la invitiamo a chiamarci in orario d’ufficio al seguente numero: 041.997238. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

          Rispondi
  • Lucia Cascone
    24 Novembre 2023 16:11

    Buonasera, un TIR mi ha investito e poi è scappato. Sono scesa dalla macchina per inseguirlo, ma ha accelerato. In macchina con me c’era mia madre che ha assistito al tutto. Il Fondo può aiutarmi?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      25 Novembre 2023 9:48

      Buongiorno Lucia, il Fondo risarcisce i danni arrecati alle persone da veicoli non identificati. Se lei non ha riportato danni fisici, allora non può richiedere il risarcimento danni al Fondo. Nel suo caso sarebbe stato opportuno prendere nota del numero di targa del veicolo e risalire alla polizza assicurativa RCA.

      Rispondi
  • Irene Primavera
    29 Novembre 2023 15:46

    Buon pomeriggio, mia figlia ha avuto un incidente stradale con un veicolo che, passato con il semaforo rosso, ha colpito l’auto nella fiancata del passeggero provocandole cervicobrachialgia destra come da referto del pronto soccorso. Purtroppo il veicolo è fuggito e mia figlia non è riuscita a leggere la targa. In questo caso si può accedere al Fondo per le Vittime della Strada? Se sì, come dobbiamo procedere?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      29 Novembre 2023 20:30

      Gentile Irene, nel caso da lei descritto il Fondo Vittime della Strada interviene poiché il danneggiato ha riportato danni fisici. Saremo lieti di fornirle tutte le informazioni di cui ha bisogno se ci chiamerà in orario d’ufficio allo 041.997238. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Raffaele Amoruso
    30 Novembre 2023 19:22

    Buongiorno, ieri ho subito un danno alla mia auto parcheggiata regolarmente lungo la strada nella città di Prato (PO). Ero al supermercato a fare la spesa e quando sono ritornato alla macchina ho trovato un danno sulla fiancata sinistra e purtroppo non so chi possa essere stato. Pensate che possa accedere al Fondo per le Vittime della Strada? Grazie

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      1 Dicembre 2023 7:49

      Gentile Raffaele, il suo è il classico caso di chi parcheggia l’auto e la ritrova danneggiata. Come già risposto ad altri utenti, le ricordiamo che questo danno non rientra fra quelli risarcibili dal Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada.

      Rispondi
  • Buonasera, sono stato vittima di un tamponamento a catena e il furgone che ha tamponato il mio veicolo (l’ultimo dei 5 coinvolti) è fuggito senza che sia stato possibile leggere la targa. Ho riportato una contusione al ginocchio sinistro e al pronto soccorso mi hanno prescritto 10 giorni di riposo e terapia con ghiaccio e anti-infiammatorio. Nei giorni successivi al sinistro, ho cominciato ad avvertire dolori al collo, nausea e insonnia. La mia auto (del 2019) è seriamente danneggiata e non riparabile e mi hanno suggerito di demolirla. Posso rivolgermi al Fondo Vittime della Strada? Grazie e cordiali saluti

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      15 Dicembre 2023 16:40

      Buonasera Lorenzo, la invitiamo a chiamarci in orario d’ufficio allo 041.997238 per fornirci ulteriori informazioni. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Buonasera Lorenzo, sono stato investito da un’auto che ha saltato un incrocio causando molti danni alla mia auto. Il conducente ha pensato bene di scappare e non sono riuscito a prendere il numero di targa. Sono intervenute le forze dell’ordine (vigili). Posso rientrare nei casi del Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada? A chi devo rivolgermi in caso? Grazie per il suo lavoro e per risposta.

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      21 Dicembre 2023 17:29

      Gentile Luigi, come già risposto a diversi lettori del nostro blog le ricordiamo che il Fondo Vittime della Strada interviene solo in presenza di gravi danni alla persona. Se lei nell’incidente ha subito un’invalidità permanente superiore al 9%, allora può chiedere risarcimento sia per i danni fisici patiti che per quelli materiali subiti.

      Rispondi
  • Gaetano Davide Di Marca
    12 Gennaio 2024 1:03

    Buonasera, durante il tragitto di rientro a casa dopo il lavoro (infortunio in itinere) una vettura non si arresta allo stop e svolta velocemente. Per evitare il tamponamento ho frenato, rovinando a terra con la moto. La vettura è fuggita non permettendomi di leggere la targa. Indossavo indumenti da moto con protezioni e non ho riportato gravi lesioni: 5 giorni di prognosi assegnati dall’ospedale (accompagnato da autoambulanza). Il giorno successivo all’incidente mi reco al comando dei carabinieri per sporre denuncia contro ignoti. Posso chiedere risarcimento danni del mezzo al Fondo Vittime della Strada?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      12 Gennaio 2024 8:49

      Buongiorno Gaetano, qualcuno era presente durante il sinistro e può testimoniare? Qualora in possesso di una dichiarazione testimoniale, la invitiamo a contattarci via e-mail oppure allo 041.997238 in orario d’ufficio. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Salve, sono vittima di un incidente in moto causato da un’auto che procedeva nel senso opposto con i fari di profondità accesi e abbagliandomi sono caduto, riportando gravissimi danni. Ovviamente l’auto non si è accorta di nulla, procedendo per la sua strada. Il Fondo Vittime della Strada copre i danni in questa circostanza?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      6 Febbraio 2024 14:39

      Gentile Mauro, la contatteremo via email per avere ulteriori dettagli sul suo sinistro. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Anna Caputo
    15 Febbraio 2024 9:15

    Buongiorno, il 15 gennaio scorso sono stata investita da un’auto pirata. Ero sotto la mia abitazione per cui ho pensato di ritornare subito a casa, perché pensavo di non aver avuto nessun danno oltre a una contusione e una distorsione alla caviglia. Nel pomeriggio dello stesso giorno mi sono recata presso uno studio radiologico privato a fare una radiografia, che confermava l’assenza di fratture. Decisi di non presentare nessuna denuncia, anche perché il carabiniere che mi rispose al 113 mi disse che sarebbe stato difficile identificare l’autovettura dal momento che non avevo il numero di targa. Oggi, a distanza di un mese e non riuscendo ancora a camminare, ho fatto una risonanza magnetica dalla quale si evincono i danni riportati al piede: microfratture al metatarso ed edema osseo. Chiedo cosa posso fare e se sono ancora in tempo per il risarcimento dal Fondo Vittime della Strada.

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      16 Febbraio 2024 18:55

      Gentile Anna, per poter ottenere un risarcimento danni dal Fondo è fondamentale sapere se ci sono testimoni che abbiano assistito al fatto nel momento in cui è accaduto. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Salve, sono stato vittima di un’incidente contro ignoti dove ho riportato una frattura alla gamba. Non sono riuscito a prendere la targa, ma ho il verbale dei carabinieri con dei testimoni che hanno assistito al fatto. Sono passati quasi 3 anni dell’accaduto, possibile che non ho ancora ricevuto un risarcimento?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      21 Febbraio 2024 12:12

      Buongiorno Antonio, la invitiamo a contattarci via e-mail oppure allo 041.997238 in orario d’ufficio così da approfondire il suo caso di sinistro stradale causato da ignoti. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Buongiorno, la mia auto è stata gravemente danneggiata da un’auto pirata mentre era parcheggiata in un parcheggio privato coperto da servizio di videosorveglianza. Ho sporto regolare denuncia, che ho consegnato alla proprietà del parcheggio per richiedere l’acquisizione delle immagini. Chi può richiedere di visionarle? La mia Compagnia Assicurativa mi ha chiesto di rivolgermi al Fondo di Garanzia, mi sembra assurdo. Grazie per il supporto.

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      2 Marzo 2024 14:19

      Buongiorno Bruno, purtroppo il Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada risponde solo nel caso in cui ci siano lesioni fisiche. Se il parcheggio è privato e custodito risponde direttamente quest’ultimo ed è pertanto la società che lo gestisce che deve risarcire i danni a lei provocati se non si riesce ad avere la targa del mezzo che ha causato il fatto. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Carlo Di Console
    9 Aprile 2024 16:17

    Salve, ho perso un figlio 8 anni fa in seguito a un incidente stradale. Mio figlio era il trasportato e c’è stata una causa perché il conducente guidava un’auto senza copertura assicurativa. L’automobilista è stato condannato e il giudice ha richiesto il risarcimento del danno al Fondo di Garanzia. Ad 1 anno dalla sentenza il Fondo non vuole pagare, ma è giusto tutto ciò?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      10 Aprile 2024 11:42

      Gentile Carlo, per poterle rispondere avremmo la necessità di leggere la sentenza emessa dal Giudice. La invitiamo perciò a chiamarci in orario d’ufficio al seguente numero: 041.997238. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Marco Beretta
    16 Aprile 2024 21:51

    Buonasera, mia moglie è stata investita su di una ciclopedonale mentre era in sella alla sua bici muscolare. L’investitore, poi identificato (e non assicurato in quanto extracomunitario), era in sella ad una bici elettrica che per caratteristiche proprie doveva essere assicurata e comunque non poteva circolare sulla ciclopedonale (svariate e-mails di corpi di Polizia Municipale comprovano ciò in seguito a mie domande poste loro via e-mail). La Polizia Municipale intervenuta sul luogo dell’incidente per colpevole superficialità non ha sequestrato la bici elettrica, sbagliandone anche la marca. Fortunatamente c’è la prova ufficiale del verbale di incidente che comprova marca e modello. Già eseguita perizia medico legale a mia moglie, tutto in mano all’Avvocato. In questi casi il FVS risarcisce? Ci dovrebbe essere un precedente giurisdizionale a Pordenone del 2020 su sinistro occorso in anno 2015, investimento da bici con motore elettrico senza assicurazione / immatricolazione. Il Giudice stabilì che il Fondo era tenuto a risarcire. È corretto? Grazie e cordiali saluti,
    Marco

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      22 Aprile 2024 21:20

      Gentilissimo Marco, se è una bici normale o una ebike omologata si tratta di un velocipede e il Fondo Vittime della Strada non risarcisce: il danno, infatti, va richiesto al conducente del mezzo. Se, invece, il veicolo in questione non è omologato ed è perciò illegale – in questo caso la Polizia eleva una multa per veicolo a motore non omologato né assicurato – il Fondo Vittime della Strada paga e successivamente si rivale sul conducente. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
      • Grazie Gentilissimi. Confermati tutti i miei convincimenti, la bici non era omologata, ma non venne sequestrata, né tantomeno sanzionato il rider. Sarà una strada a dir poco perigliosa, data l’inettitudine del Corpo Polizia Municipale che, intervenuto sul posto, non ha avuto la professionalità atta ad identificare il veicolo “fuorilegge”, nonostante le mie perplessità espresse sul luogo dell’incidente. Avrei dovuto richiedere l’intervento dei Carabinieri o della Polizia, ma ero comprensibilmente scosso. Speriamo in bene, grazie molte per il Vs parere in merito. Buona giornata, Marco

        Rispondi
  • Buonasera, mi chiamo Massimo e vi scrivo in quanto mia moglie è stata investita a piedi da un’automobile. L’auto si era inizialmente arrestata, avendo lo stop. Quando mia moglie ha visto il veicolo arrestarsi, ha attraversato a piedi la strada. Improvvisamente, per negligenza essendo al telefono o per distrazione, l’autista riparte investendola. Mia moglie viene trasportata in ambulanza al pronto soccorso dove le diagnosticano una frattura interna ed esterna del malleolo sinistro. L’investitore, coperto da assicurazione, non mi vuole risarcire i danni. In questo caso mi devo rivolgere al Fondo Vittime della Strada? Aspetto vostre notizie. Grazie

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      4 Maggio 2024 10:46

      Buongiorno Massimo, la contatteremo via email per avere ulteriori dettagli sul sinistro di sua moglie. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Salve, ho subito un incidente automobilistico con un conducente (dell’altra auto) che ha invaso la carreggiata ed è venuto ad impattare contro la mia auto mentre sopraggiungevo in senso opposto al suo. Ho immediatamente chiamato i carabinieri e questi hanno stilato relativo verbale, senza fare multa o sequestro dell’auto al summenzionato conducente. Tale conducente è tunisino, con auto targata GB e forse nemmeno assicurato (i carabinieri non sono riusciti a verificare la copertura assicurativa). Costui ha soltanto fornito le generalità e un “fantomatico numero di polizza assicurativa” ai carabinieri. Premetto che non ci sono stati feriti (fortunatamente), ma la mia auto ha subito almeno 5 mila euro di danni. Ho fatto denuncia alla mia Assicurazione che, tramite legale, si è rivolta all’UCI. Ora, la mia domanda è questa: qualora il suddetto tunisino sia senza copertura assicurativa, io potrei ricorrere al Fondo Vittime della strada? Grazie mille per la risposta.

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      1 Giugno 2024 18:31

      Gentile Bruno, per aiutarla con il suo sinistro la invitiamo a chiamarci in orario d’ufficio al seguente numero: 041.997238. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Buonasera, sono stata investita da un veicolo che mi ha provocato danni ai tendini della caviglia. Il conducente si è accorto di avermi urtata ed è scappato. Ho denunciato ai Carabinieri per omissione di soccorso, ma sono riuscita a prendere solo i modello di auto, il sesso del guidatore e parte della targa. Posso fare richiesta di risarcimento danni al Fondo Vittime della Strada?

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      1 Giugno 2024 18:38

      Gentile Franci, può provare, anche se senza la targa completa sarà difficile risalire al veicolo che l’ha urtata. Tuttavia le ricordiamo che per poter ottenere un risarcimento danni dal Fondo è fondamentale sapere se ci sono testimoni che abbiano assistito al fatto nel momento in cui è accaduto. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Buongiorno, se la persona che ha subito le lesioni in forma grave (quando si intende forma grave?) non è il proprietario del mezzo ma è un trasportato, i danni al mezzo vengono risarciti? Grazie

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      1 Giugno 2024 18:52

      Gentile Ilaria, un’invalidità permanente superiore al 9% è sufficiente per richiedere risarcimento al Fondo sia per i danni fisici che per quelli materiali. Circa la questione del terzo trasportato, le ricordiamo che la persona trasportata può avvalersi dell’azione diretta nei confronti della Compagnia Assicurativa del veicolo su cui viaggiava al momento del sinistro soltanto se in quest’ultimo siano rimasti coinvolti, pur in mancanza di un urto materiale, ulteriori veicoli. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Massimo de Palma
    13 Maggio 2024 9:59

    Buongiorno, mio figlio aveva l’auto regolarmente in sosta ed è stata danneggiata dallo scoppio di un ordigno posto dinanzi ad un negozio. L’auto ha subito notevoli danni, posso rivalermi su qualcuno? Ovviamente c’è stato intervento e verbale VV.F., PdS e RIS. Grazie

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      1 Giugno 2024 19:00

      Gentile Massimo, di sicuro in questo caso il Fondo Vittime della Strada non risponde. Le Forze dell’Ordine sapranno far chiarezza su quanto accaduto. Lo Staff di Baraldi Risarcimento Danni

      Rispondi
  • Buongiorno, sono stato vittima di un sinistro. La mia auto è stata incidentata durante la circolazione da un’autovettura non assicurata e rubata. La polizia locale è risalita al proprietario (che aveva denunciato il furto) in quanto nello scontro l’auto ha perso la targa. La domanda al Fondo Vittime della Strada ricade nell’ipotesi B (VEICOLI NON ASSICURATI) o ipotesi D (VEICOLI POSTI IN CIRCOLAZIONE CONTRO LA VOLONTÀ DEL PROPRIETARIO)? Cordiali saluti

    Rispondi
    • Baraldi Risarcimento Danni
      1 Giugno 2024 19:00

      Gentile Emiliano, il Fondo interviene soltanto se il danneggiato ha riportato dei danni fisici e non nel caso di soli danni materiali al veicolo. In ogni caso, le ricordiamo che è necessario avere una prova incontrovertibile dell’accaduto ovvero una testimonianza.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Richiedi una Consulenza

altri articoli…

Menu